unionevaldera@postacert.toscana.it
Unione Valdera

Bientina | Buti | Calcinaia | Capannoli | Casciana Terme Lari | Fauglia | Palaia | Pontedera


Username:[]
Password:[]
[]

Garanzie per liquidità e investimenti delle Pmi agricole, forestali e della pesca

09-03-2017   

La garanzia "Emergenza Economia Garanzia Liquidità e Investimenti (imprese agricole)" è concessa da FIDI TOSCANA s.p.a. alle imprese che ne facciano richiesta dietro un'opportuna ed autonoma valutazione del merito di credito. La garanza è finalizzata a favorire l'accesso al credito con la Banche convenzionate (elenco disponibile sul sito http://www.fiditoscana.it/finanza-agevolata/emergenza-economia-agricoltura-e-pesca/– vedi "Banche convenzionate"

Normativa di riferimento: delibera di Giunta n. 690/2012  e successive modifiche e integrazioni

Finalità Sostenere gli investimenti delle imprese agricole e della pesca. Destinatari PMI operanti nel "settore A - Agricoltura, silvicoltura e pesca"

Beneficiari. Beneficiano di tale misura le piccole e medie imprese agricole e della pesca in possesso dei parametri dimensionali di cui al Regolamento UE 800/2008 ora novellato da Regolamento UE 651/2014 , iscritte nel Registro Imprese presso la Camera di Commercio, che abbiano sede legale in Toscana o che effettuino investimenti nel territorio della Regione Toscana, che non siano in stato di difficoltà e che rispettino tutti i parametri richiesti (vedi dettaglio su www.fiditoscana.it .

Tipo di agevolazione Concessione di garanzie. La garanzia rilasciata è una fideiussione (ex art. 1936 c.c.) con cui FIDI TOSCANA si obbliga,nell'interesse dell'impresa cliente, a garantire l'adempimento di un'obbligazione assunta con la Banca. La garanzia si definisce come un'obbligazione accessoria e presuppone, dunque,l'esistenza di un'obbligazione principale presso la Banca (ad es. finanziamento chirografario oipotecario, etc.). Se non sorge o si estingue l'obbligazione principale,perde efficacia anche l'obbligazione accessoria.Fidi Toscana S.p.A. rilascia la garanzia per iscritto.
Misura della garanzia. Garanzia a prima richiesta fino al 80% dell'importo di ciascuna operazione. L'importo massimo garantibile per singola impresa è pari ad € 500.000,00, elevabile fino ad €1.500.000,00 in caso di finanziamenti a favore delle PMI danneggiate dagli eventi alluvionali avvenuti in Toscana nel novembre 2012 Costo della garanzia Le garanzie sono concesse alle imprese gratuitamente nei limiti fissati dai regolamenti comunitari.

Scadenza La domanda può essere presentata in qualunque momento, fino a d esaurimento risorse.  La richiesta di garanzia deve essere presentata dal l'impresa interessata attraverso la compilazione dell'apposito modulo di domanda predisposta da Fidi Toscana S.p.A , reperibile sul suo sito web. La richiesta dovrà essere inviata contemporaneamente anche alla banca che concede il finanziamento.
Le garanzie sono deliberate da Fidi Toscana S.p.A secondo l'ordine cronologico di ricezione e di completamento delle singole pratiche. Le richieste provenienti da PMI che hanno subito danni a seguito dagli eventi alluvionali avvenuti in Toscana nel novembre 2012 sono deliberate con priorità rispetto a tutte le altre richieste.

Interventi ammessi. Le garanzie sono concesse su finanziamenti (concessi anche sotto forma di locazione finanziaria o tramite sottoscrizione di una cambiale agraria o cambiale pesca) per investimenti e per qualsiasi altra finalità relativa all'attività aziendale. I finanziamenti dovranno avere durata compresa tra 6 e 120 mesi.

Referenti.
Gabriella Gori g.gori@fiditoscana.it
Alessio Alloi, tel. 055.238.42.52 a.alloi@fiditoscana.it
Laura Innocenti tel. 055.238. 4228 l.innocenti@fiditoscana.it
Andrea Montefusco, tel 055.438.32.77 andrea.montefusco@regione.toscana.it

Per conoscere tutti i dettagli necessari a presentare correttamente la domanda consultare integralmente la scheda bando sul sito di fiditoscana al link
http://www.fiditoscana.it/finanza-agevolata/emergenza-economia-agricoltura-e-pesca/

Tags: -